FRANCA MANGIAMELI

FRANCA MANGIAMELI

Dal 2005 volontaria di Emergency del gruppo di Torino, poi coordinatrice d’area del Piemonte e nel 2017 entra in sede nell’ufficio coordinamento nazionale dei volontari, come responsabile raccolta fondi dei gruppi territoriali. Oggi è membro del direttivo e del Comitato Esecutivo di Emergency.

NONA MIKHELIDZE

NONA MIKHELIDZE

Ha conseguito il suo dottorato in Scienza della Politica presso la Scuola normale superiore di Pisa e un master in “Regionalismo: studi sull’Asia centrale e il Caucaso” all’Università Humboldt di Berlino, dove ha ottenuto una borsa di studio come ricercatrice dalla Fondazione Volkswagen. Ha ottenuto diploma universitario e laurea in “relazioni internazionali” dall’Università statale di Tbilisi. Dal 2017 al 2020 ha diretto il Programma Eurasia dello Istituto Affari Internazionali. Dal 2020 scrive per La Stampa su Russia e spazio post-Sovietico. I suoi interessi abbracciano la politica europea di vicinato e la risoluzione dei conflitti nel Caucaso meridionale, il Mar Nero e la cooperazione regionale, la Turchia e la regione del Caspio, la politica estera russa post-sovietica.

MANLIO DI STEFANO

MANLIO DI STEFANO

Dopo aver conseguito la laurea in ingegneria informatica, ha lavorato come consulente per una società americana, operando altresì come volontario per una ONG italiana attiva nella Repubblica Democratica del Congo e in Guatemala. Nel 2013 diviene membro del Parlamento italiano e poi capogruppo del Movimento Cinque Stelle nella Commissione Affari Esteri e Comunitari per l’intera legislatura. Dal 2013 al 2018 è membro della delegazione parlamentare italiana al Consiglio d’Europa, dove ha presieduto il Comitato per i Rifugiati, i bambini e i giovani migranti. A marzo 2018 viene rieletto membro del Parlamento e il 13 giugno viene nominato sottosegretario di Stato agli Affari Esteri nel governo del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, riconfermato nel medesimo ruolo a settembre 2019 nel secondo governo Conte e a febbraio 2021 nel governo di Mario Draghi.

CECILIA SALA

CECILIA SALA

Cecilia Sala. Classe 1995, giornalista, è autrice e voce di Stories, il podcast quotidiano di Chora Media che racconta storie dal mondo. Scrive sul Foglio e ha pubblicato reportage dall’estero su L’Espresso e Vanity Fair. Ha lavorato nella redazione di Otto e mezzo, con la media company Vice per SkyTg24, con Rai e con Fremantle Media. Con Chiara Lalli è autrice del podcast “Polvere” che è diventata un libro Mondadori Strade Blu. E con “Stories” la nuova serie podcast di Chora Media che narra storie dal mondo, una ogni giorno, Cecilia Sala, autrice e voce, racconta gli Esteri attraverso i protagonisti, quelli già molto famosi e altri ancora da scoprire. Seguendo il conflitto Russia – Ucraina, ha ottenuto un’audience di oltre 100mila persone che si collegano per seguirla.

DOMENICO QUIRICO

DOMENICO QUIRICO

Domenico Quirico. Giornalista, ha iniziato la sua carriera a La Stampa, alla redazione di Asti. Poi caposervizio degli Esteri, corrispondente da Parigi e reporter di guerra. Inviato in Paesi come il Sudan, il Darfur, l’Uganda, la Tunisia e l’Egitto, si è occupato delle Primavere Arabe. Nel 2011 è stato rapito in Libia e liberato dopo due giorni e nel 2013 in Siria per cinque mesi. Tra i suoi libri: “Primavera araba. Le rivoluzioni dall’altra parte del mare” (2011), “Gli ultimi. La magnifica storia dei vinti” (2013), “Il paese del male. 152 giorni in ostaggio in Siria” (2013), “Il grande califfato” (2015, Premio Brancati), “Esodo. Storia del nuovo millennio” (2016), “Che cos’è la guerra. Il racconto di chi l’ha vista in prima persona” (2019).