PAOLO MAGRI

PAOLO MAGRI

É vicepresidente esecutivo dell’ISPI e docente di Relazioni Internazionali all’Università Bocconi. È membro del Comitato Strategico del Ministero degli Affari Esteri, dello Europe Policy Group del World Economic Forum (Davos), dell’Advisory Board di Assolombarda e del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Italia-Cina. È inoltre membro del Comitato scientifico di Real Instituto Elcano, del Centro di Eccellenza per le Stability Police Units (CoESPU), del Centro Militare di Studi Strategici (Ce.Mi.S.S.) e della Fondazione Italia per il dono Onlus. Giornalista pubblicista, è regolarmente ospite in qualità di commentatore presso reti televisive e radiofoniche su scenari globali, politica estera americana, Medio Oriente e terrorismo. Precedentemente è stato funzionario presso il Segretariato delle Nazioni Unite a New York e, fino al 2005, direttore delle Relazioni internazionali all’Università Bocconi di Milano. Dal 2006 al 2015 è stato vice presidente del CESVI (Cooperazione e Sviluppo).

GIOVANNA PANCHERI

GIOVANNA PANCHERI

É nata a Roma nel 1980. Giornalista e inviata di Sky TG24 dal 2005, è stata corrispondente da Bruxelles tra il 2009 e il 2016. In precedenza ha lavorato in Rai e nei settori stampa e comunicazione della World Trade Centers Association a New York, del World Heritage Centre dell’Unesco a Parigi e come policy officer all’European Youth Forum a Bruxelles. Dal settembre 2016 sino ad inizio 2021 è stata corrispondente per il Nord America. Oggi conduce l’edizione delle ore 20 di Sky TG24. Nel 2017 ha pubblicato il libro “Il buio su Parigi” (Rubbettino Editore).

RENATA POLVERINI

RENATA POLVERINI

Sindacalista e politica, è stata la prima donna a guidare una confederazione sindacale in Italia, dato che nel 2006 ha assunto l’incarico di segretario generale della confederazione sindacale Ugl.  Al termine del suo mandato alla guida della sigla sindacale, è stata candidata dal Pdl alle elezioni regionali per la Presidenza della Regione Lazio, risultando eletta e diventando la prima donna a guidare la Giunta regionale laziale. Le ultime elezioni politiche hanno visto la sua elezione come deputato della Repubblica nelle liste del Pdl nel collegio Camera 1 del Lazio. All’interno della legislatura in corso ricopre la carica di Vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera dei deputati.

ELSA FORNERO

ELSA FORNERO

Economista torinese, professore universitario ordinario di economia politica presso la Scuola di management e economia dell’Università di Torino. È stata la seconda donna, dopo Tina Anselmi, a presiedere il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, a cui ha aggiunto la delega alle pari opportunità. L’incarico le fu affidato da Mario Monti all’interno del suo governo, insediatosi nel novembre del 2011, in virtù di una esperienza ventennale negli studi dei sistemi pensionistici pubblici. Porta il suo nome l’ultima riforma del sistema pensionistico pubblico italiano che tanto ha fatto e continua ancora a far discutere.

GIANFRANCO FINI

GIANFRANCO FINI

Alla guida dell’associazione culturale “Liberadestra”, è stato presidente della Camera dei Deputati dal 2008 al 2013, dopo aver ricoperto il ruolo di vicepresidente del Consiglio con il governo Berlusconi II, dal 2001 al 2006, di rappresentante italiano alla Convenzione europea per la stesura della bozza di Costituzione europea, nel 2002, e di ministro degli Esteri, dal 2004 al 2006. È stato, inoltre, segretario del Fronte della Gioventù e del Movimento Sociale Italiano, fondatore di Alleanza Nazionale, del Popolo della Libertà e di Futuro e Libertà. Il suo nome è legato anche alla legge 189/2002, meglio nota come “legge Bossi-Fini”, che disciplina la materia dell’immigrazione.